“AIUTO, FATEMI SCENDERE!”. SOFFRIRE D’ANSIA

Diciamo subito che l’ansia, in sé, non rappresenta una patologia. Anzi, rappresenta – entro i termini che spiegheremo tra poco – una reazione fisiologica e psicologica ‘sana’ a determinate circostanze, tale da attivare risorse presenti nella persona allo scopo di risolvere un problema, superare un ostacolo, fare fronte a una situazione. Sappiamo, tuttavia, che questo Leggi di più“AIUTO, FATEMI SCENDERE!”. SOFFRIRE D’ANSIA[…]

Non è bello ciò che è bello. Appunti di (an)estetica contemporanea

Un tratto caratteristico delle società complesse in cui viviamo è rappresentato dall’evoluzione, sempre più sofisticata, di tecnologie.  L’utilizzo sempre più frequente e massivo di tecnologie ci dà la sensazione di avere, una volta per tutte, imposto il proprio dominio sulle natura delle cose, potendole trasformare a nostro piacimento. L’illusione che ne consegue è di convincersi Leggi di piùNon è bello ciò che è bello. Appunti di (an)estetica contemporanea[…]

Storytelling o l’arte del racconto

Ormai da diverso tempo si sente parlare di storytelling. Nell’ambito della formazione aziendale se ne fa uso ed è diventato un ‘dispositivo’ importante; in ambito pubblicitario rappresenta ‘la’ modalità comunicativa per eccellenza; in ambito psicosociale e negli interventi rivolti alla comunità  è tra le metodologie di ricerca e intervento privilegiata e à la mode. In Leggi di piùStorytelling o l’arte del racconto[…]

Psiche e identità nel tempo dei social

Nel mondo latino il termine ‘Imago’ rappresenta il calco in cera del volto del defunto, la sua maschera funebre. La funzione svolta dalla maschera sembrerebbe rispondere al bisogno di ‘salvare’, nel naufragio del corpo, il volto, l’identità; di eternizzare l’esistenza, sottraendola alla morte. Il critico cinematografico Bazin avrebbe scritto:” Salvare l’essere mediante l’apparire”. L’uomo latino, Leggi di piùPsiche e identità nel tempo dei social[…]

Psicologia e Culture

LAVORARE CON LE CULTURE Due pesci rossi si incontrano nell’acqua di un fiume. “Ciao, come va ?” chiede il primo. “Tutto bene, grazie. Com’è l’acqua dalle tue parti?” domanda il secondo. “L’acqua…? Cos’è l’acqua!?” risponde perplesso il primo pesce. La cultura è quell’universo di conoscenze, valori, credenze in cui siamo ‘immersi’ tutti i giorni senza Leggi di piùPsicologia e Culture[…]